1234

Malattie respiratorie

Guarda il video per conoscere meglio le malattie che colpiscono il nostro apparato respiratorio. Gli stabilimenti di Abano e Montegrotto offrono numerose cure termali per le vie respiratorie: in particolare le terapie inalatorie, per contrastare bronchite, rinite o sinusite con rimedi naturali.

Per comprendere a fondo quali possono essere le malattie che colpiscono il nostro sistema respiratorio, occorre, per prima cosa, definire rapidamente che cosa si intende con il termine “apparato respiratorio”, quali organi ne facciano parte e quale sia la sua funzione.
Il sistema (o apparato) respiratorio è costituito da un insieme di strutture che, partendo dalle cavità nasali ed arrivando agli alveoli polmonari, garantiscono che l’aria ambiente possa arrivare a contatto con il sangue per donargli ossigeno e ricevere in cambio anidride carbonica. Il primo per consentire la quasi totalità delle reazioni chimiche che ci consentono di vivere, la seconda quale prodotto di rifiuto derivato appunto dalle reazioni chimiche stesse.


inalazioni ragazzoIl sistema respiratorio inizia appunto con il naso, per proseguire con il faringe, la laringe, la trachea, i bronchi e i bronchioli ed infine gli alveoli polmonari che, nel loro insieme costituiscono i polmoni. Tutti insieme costituiscono le vie aeree che una volta venivano suddivise artificiosamente in vie aeree “superiori” (naso faringe e laringe) e vie aeree inferiori (bronchi e polmoni) con una trachea che ne costituiva la “terra di mezzo”. Oggi tale distinzione è meno in uso, riconoscendo al sistema una univocità che spesso condiziona l’evoluzione delle patologie che colpiscono i singoli componenti.  Un insieme così articolato di strutture che è costantemente a diretto contatto con l’ambiente esterno (l’aria inspirata) è potenzialmente esposto all’aggressione da parte di virus e batteri, e sia costantemente a contatto con sostanze potenzialmente allergizzanti, anche se è naturalmente dotato di difese meccaniche e di sistemi che correggono le caratteristiche fisiche dell’aria inalata.


bronchiteProprio questa vulnerabilità si trasforma in patologie, prevalentemente dovute ad infezioni, che sono però favorite da stili di vita non corretti, primo fra tutti l’abitudine al fumo di sigaretta.
Le patologie più frequenti colpiscono il naso (la rinite), il faringe, la laringe e la trachea (faringite, laringite e tracheite), i bronchi (bronchite) e i polmoni (polmonite). La loro gravità è tanto maggiore quanto più si scende in profondità, partendo appunto dal naso.
Come abbiamo detto queste patologie riconoscono prevalentemente una causa infettiva, tuttavia non si deve trascurare che il sistema respiratorio, proprio per le sue caratteristiche di “interfaccia” con il mondo esterno, è facilmente soggetto a patologie su base allergica.
Le patologie respiratorie si possono presentare in forma acuta e cronica, quest’ultima soggetta a periodiche riacutizzazioni.

Ultimo aggiornamento: 07 dicembre 2010



Consulta il medicoI video saluteI nostri stabilimenti termali